DJ GRUFF & GIANLUCA PETRELLA W/ VISUAL ART BY V3RBO

Due grandi della musica italiana. Assoluti fuoriclasse nei rispettivi ambiti musicali: DJ Gruff, protagonista indiscusso della scena hip hop italiana fin dalle sue origini, e Gianluca Petrella, la super star internazionale del trombone, uniscono le loro musiche, creando un imperdibile mix dove basi, scomposizioni e scratch incontrano jazz e improvvisazione.
Ad accompagnarli i visual dell’artista italiano V3RBO, attivo dagli anni Novanta come writer, graphic designer e video jockey.


DJ Gruff

Sandro Orrù, artisticamente noto come DJ Gruff, Gruffetti o Lowdy N.C.N. (8 gennaio 1968), è un disc jockey italiano conosciuto per la sua originalità nell’interpretare le tecniche dello scratch e del rap. Dal 1982, DJ Gruff si esprime nella cultura Hip hop, in Italia, come turntablist, DJ, beatmaker, rapper e produttore.
DJ Gruff ha fatto parte di diversi gruppi/collettivi/crew come i The place to be (Next One, Carrie D, Igor, Nando- Boogie e Mr Hyde), i Casino Royale (Alioscia Bisceglia, Giuliano Palma, Michele Pauli, Ferdinando Masi etc), i Radical Stuff (DJ Skizo, Soul Boy, Sean, Top Cat e Kaos One), gli Isola Posse All Stars ed è tra i fondatori dei Sangue Misto (DJ Gruff, Neffa e Deda) con cui ha realizzato l’album SxM, universalmente riconosciuto come pietra miliare dell’Hip hop italiano.
DJ Gruff vanta una produzione musicale ricchissima che vede collaborazioni con musicisti, mc’s, breakers, street artist di tutto il mondo. Dal 1996, collabora con Alien Army, il collettivo che rappresenta l’unione dei più grandi talenti italiani sui giradischi.


Gianluca Petrella

Uno dei più talentuosi trombonisti al mondo (vincitore per due anni consecutivi del celebre “Critics Poll” della rivista Down Beat, nella categoria “artisti emergenti”), Gianluca Petrella (classe 1975) ha iniziato la sua carriera oltre 20 anni fa.
Ha collaborato con artisti internazionali quali Steve Swallow, Greg Osby, Carla Bley, Steve Coleman, Tom Varner, Michel Godard, Lester Bowie, Sean Bergin, Hamid Drake, Marc Ducret, Roswell Rudd, Lonnie Plaxico, Ray Anderson, Pat Metheny, Oregon, John Abercrombie, Aldo Romano, Steven Bernstein e la Sun Ra Arkestra diretta da Marshall Allen, e con importanti musicisti italiani come Enrico Rava, Paolo Fresu, Stefano Bollani e Giovanni Guidi solo per citarne alcuni.
È oltremodo attivo anche in territori extra-jazzistici, soprattutto con i vari progetti dedicati all’elettronica e ai relativi lavori discografici collegati come nel caso dei celebrati “9lazy9” (Ninja Tunes) o gli osannati ed ormai storici Matmos.


V3RBO

V3rbo nasce nel 1977. Oltre all’uso delle tecniche pittoriche tipiche della cultura dei graffiti in cui è cresciuto negli anni 90 e ai primi disegni con D-paint4 su Amiga500, questo artista ha introdotto nuove regole visive celebrando il writing e indagando le sue derive mediali, da un ampio studio sul lettering (come ad esempio il progetto del 2003 “Lettering Studio Cross The Matrix”) è passato ad utilizzare altri strumenti come ad esempio i videoproiettori e il “FLxER”, software che co­-sviluppa dal 2002 e usa per esibirsi come visualartist nei luoghi della musica elettronica, ma anche per strada estemporaneamente (le sue “Videoincursioni” arrivano ad essere scelte in una occasione come campagna di promozione internazionale di Firefox). In altri casi la ricerca del segno lo porta ad atti performativi contrastanti come l’opera site specific permanente “/BAN.King” per Intesa Sanpaolo a Bonola, dove ha ingaggiato 60 dirigenti come medium performativo a rappresentare un parallelo celebrativo dell’impresa nel mondo del writing. Negli ultimi anni si dedica all’utilizzo di strumenti per la realtà virtuale e aumentata e di inteligenze artificiali, con cui realizza alcune opere e la recente (2019) live performance “Untilted.mvp” presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma, e nel 20202 “Metabugs” una mostra personale totalmente in VR presso Artefiera a Bologna, dove lo spettatore si è immerso in questi mecha-insetti tridimensionali composti di lettere. Perchè il cuore del lavoro di V3rbo, è lo sviluppo delle lettere secondo le regole dell’aerosolart e dello style writing
Tra le numerose esposizioni internazionali alle quali ha partecipato sono annoverate:
nel 2009 a Parigi la mostra Million Cornette de saint cyr­ Auction for Million & Associes presso La Cigalle, nel 2008 le mostre collettive Street Art Buenos Aires presso lo Spazio Centro Culturale Recoleta di Buenos Aires in Argentina e Street Art, Dai graffiti alla pittura, Italia-­Brasile presso il Museo d’Arte Contemporanea di S.Paolo in Brasile, 54^ Biennale Di Venezia – Padiglione Italia Lombardia, nel 2017 collettiva “Walk the Line” presso il Museo Arte Contemporanea Villa Crocie di Genova.
Diverse le publicazioni dai magazine ai libri storici,e le recensioni internazionali.
In tutti questi anni V3rbo è stato anche richiesto per sviluppare opere per campagne virali per noti brand (The North Face, Puma, Coca Cola, Nokia, Nike, Levis, Circa etc.)


💥 Ticket online su 15€
–Boxer Ticket: https://www.boxerticket.it/dj-gruff-gianluca-petrella-w…/
–Ugo: https://ugo.srl/e/7g2

◎ Ingresso riservato ai soli SOCI in possesso di tessera AICS

>>> Domanda Tesseramento Link 2.0: https://members.ugo.srl/signup/link


– Per accedere è OBBLIGATORIO avere effettuato domanda di tesseramento online prima dell’evento. La tessera sarà successivamente attivata dopo aver completato la domanda presso lo sportello di tesseramento online al Link.
—-
– Durante l’evento nelle zone indicate sarà obbligatorio indossare la mascherina in conformità con le indicazioni del Ministero della Salute.
– L’ingresso è consentito SOLO a chi indossa la mascherina.
– Saranno presenti diversi punti per la sanificazione delle mani da usare in accesso e in uscita da ogni area dello spazio.

Event Details
  • Days
    Hours
    Min
    Sec
  • Start Date
    3 Giugno 2022 21:00